Sta nascendo un Nuovo Latina d' alta quota

05.07.2019 14:31 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Con un mercato già chiuso dall'abile direttore sportivo Stefano Vona, il Nuovo Latina non vuole farsi trovare impreparato. Mancano alcune firme, ma la squadra è fatta. " Questo è il campionato - dice Stefano Vona - più difficile del panorama regionale. Quindi bisogna presentarsi nel modo giusto. Gli arrivi di Pepe, Ragozzo e Sances portano grande sicurezza con i nostri confermati nel reparto difensivo. Abbiamo un'altra serie di nomi che stiamo chiudendo, sulla carta non ci sono problemi, manca solo la firma. Lo sapete che i nomi non lì faccio, ma voglio ringraziare un giocatore che ha detto di no a un'altra società che gli aveva proposto un rimborso più alto. Ha rifiutato perchè aveva dato la parola al Nuovo Latina. Uscirà una rosa omogenea pronta per ben figurare, perchè a partecipare non piace a nessuno. Giocatori esperti con ragazzi di lega. Siamo una matsricola e quindi massimo rispetto per le squadre che da anni fanno questa categoria. Ma noi vogliamo puntare alle posizioni che contano, diciamo un posto in coppa Lazio. Non ci nascondiamo, anche perchè non nè siamo capaci. Non ci tireremo certamente indietro, anche se l'unico verdetto che conta è quello di maggio. Oggi partono tutti per fare un campionato da vertice, poi come sempre il campo ribalta qualsiasi pronostico. Dobbiamo dimostrare subito il valore di questa squadra, anche se sappiamo bene che non sarà semplice. Ripeto arriveranno altri giocatori pronti per lottare per questa maglia". Idee chiare in casa del Nuovo Latina, si sta lavorando senza tralasciare nulla al caso. Il tecnico Roberto Giovannelli sta contando i giorni, non vede l'ora di iniziare a portare nuovi entusiasmi.