Hermada: Stefanini " A Casalvieri è la partita che vale l'intera stagione "

09.01.2019 12:47 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' stato un esordio amaro quello del tecnico dell'Hermada Ubaldo Stefanini. " E' vero - replica il tecnico di Roccagorga Ubaldo Stefanini - un esordio amaro a livello di risultato, non certamente su quello del gioco. Il campo l'abbiamo retto bene, anzi nell'ultima mezz'ora in campo c'è stato solo l'Hermada. In totale abbiamo realizzato ben sei occasioni, non siamo stati cattivi e cinici sotto porta. E' chiaro che c'è tanto da lavorare e parlo di tutti e tre i reparti. Nel calcio non esiste la bacchetta magica, adesso il tempo delle chiacchiere è finito, io penso solo a lavorare, e tutti mi devono seguire". Domenica seconda trasferta consecutiva in casa del Casalvieri. " Non  ci giriamo intorno, questa è una partita fondamentale per il nostro immediato futuro, è la partita che vale una stagione anche se saremo alla prima giornata di ritorno. La notizia positiva è che adesso tutta la rosa è a disposizione, c'è stato anche il rientro di D'Onofrio, un giocatore esperto e importante per una squadra giovane come l'Hermada. A Casalvieri abbiamo un solo obiettivo che è quello della vittoria". Intanto la società ha dato mandato al mister di vedere se c'è qualche giocatore svincolato che può fare al caso dell'Hermada. Nell'agenda personale di Ubaldo Stefanini ci sarà sicuramente qualche nome di un suo fedelissimo giocatore. Servono giocatori che il tecnico è pronto a mettere la mano sul fuoco, è chiaro che in questo momento è difficile reperire giocatori di livello, ma Ubaldo Stefanini ci proverà con tutte le proprie forze a portare almeno due giocatori a casa. Per questo sarà determinante e fondamentale la gara di domenica a Casalvieri.