Atletico Pontinia: Cerrocchi " Per me è la seconda finale. Con il Bella Farnia...."

19.05.2019 09:00 di Paolo Annunziata   Vedi letture

ore 17. 48. La braciata è partita in casa dell'Atletico Pontinia. L'entusiasmo è sempre lo stesso, adesso capiamo perchè è una vera famiglia. In casa dell'Atletico Pontinia c'è uno che di coppe le ha già alzate. Lui è Daniele Cerrocchi. " Sarà una settimana - dice Daniele Cerrocchi - sicuramente diverse dalle altre. La dobbiamo vicere serenamente con la giusta carica. Questo per non incorrere alla troppa pressione. E' una gara secca, può succedere di tutto dove si può decidere con un episodio. Vivendo quella vinta con la maglia del Bella Farnia dico ai compagni di squadra di dare il massimo, senza aver nessun rimpianto a fine gara. Poi come sempre è il campo a dare il verdetto. Atletico Pontinia? Sono soddisfatto di questi due anni che sono qui. Lo stai vedendo, è sempre una festa, a prescindere. Chiedo ai nostri supporter ad essere il nostro dodicesimo uomo in campo. Peccato che neanche oggi abbiamo giocato per l'assenza del Lenola, per noi sarebbe stato un bel test, anche per stare in condizione. In tre settimane siamo stati fermi due volte, peccato. Ma adesso il campionato fa parte del passato, nel girone di ritorno abbiamo fatto 37 punti su 39, un vero record. Peccato per i punti persi nel girone di andata e faccio i complimenti alla Pro Formia, mi ritengo uno sportivo. Ringrazio a nome di tutti i miei compagni la società che ci permette di andare in ritiro già da sabato mattina, in quel di Rocca di Papa. In queste categoria non si vedono di questi ritiri. Da come sto sentendo hanno già riempito tre pulmann con tante macchine al seguito. Il loro incitamento sarà importante. Vogliamo entrare nella storia".