Atletico Pontinia: Il presidente Roscioli " Faccio i complimenti allo Scauri e al Lenola".

18.05.2019 16:54 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Amareggiato il presidente dell'Atletico Pontinia Alberto Roscioli. " Si sono amareggiato - dice Alberto Roscioli - e arrabbiato. Nelle ultime due partite in casa le avversarie non si sono presentate. Per questo pomeriggio avevamo organizzato la solita nostra festa. Avevamo coinvolto tutti i ragazzi del settore giovanile, le Majoretts di Pontinia. Per creare la nostra atmosfera degna di un finale di stagione. Un campionato sofferto dove ci ha visti da matricola all'inizio con le giuste difficoltà, che abbiamo superato con il lavoro e l'amizia. Nel girone di ritorno su 39 punti a disposizione nè abbiamo fatti 37, questo è l'Atletico Pontinia. I miei ragazzi oggi avevano il diritto di essere festeggiati per tutti i sacrifici fatti, ringrazio loro per la visibilità che hanno dato all'Atletico Pontinia che comunque con un secondo posto ci siamo garantiti il ripescaggio in Prima Categoria. A tutti può capitare un imprevisto, però in questo ultimo mese nel nostro girone sono state più le partite non giocate per assenza delle squadre ospiti che quelle giocate. Quando all'inizio dell'anno facciamo le iscrizioni ai campionati, lo scopo è quello di onorare il campionato fino alla fine, e se poi capita, si può alzare almeno il telefono se il problema è serio Faccio i complimenti allo Scauri e al Lenola che nonostante le cento telefonate non hanno avuto il coraggio di essere sinceri nel dire, non ci presentiamo, di conseguenza ci siamo organizzati. in questo momento ci sono più di 150 persone al campo, nonostante la grande amarezza. Buon calcio a tutti aspetto la provincia numerosa a Frascati per stare vicino all'Atletico Pontinia".