Priverno - Palluzzi: Matteo Fiori" Decisione migliore non avrei potuto farla, grande società".

31.10.2020 10:39 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' strafelice per la scelta fatta questa estate. Lui è l'attaccante Matteo Fiori.  Con Il Priverno - Antonio Palluzzi è stato subito feeling.

" Scelta migliore non avrei potuta - dice Matteo Fiori - farla. Da subito c'è stata una grande intesa. Grande società, dirigenza seria, ci sono sempre vicini. Hanno già pagato il primo rimborso quello relativo al periodo della preparazione. Non so quante società l'abbiamo fatto..Priverno merita altri palcoscenici, e questi dirigenti porteranno a termine il loro progetto. Domenica a Fondi nonostante l'assenza del sottoscritto e di Sampaolo, il Priverno è uscito a testa alta contro la super favorita alla vittoria finale. Partita maschia dove i miei compagni hanno dato il massimo. Portare via punti da Fondi sarà difficile per tutti. La società ha dichiarato di arrivare nelle prime tre posizioni, noi daremo il massimo per farlo. Adesso però il momento è delicato, al momento stiamo fermi, giovedì abbiamo avuto un incontro con il direttore sportivo Adalberto Marchetti, abbiamo la fortuna di avere due impianti sportivi, e cominceremo nel massimo rispetto delle regole sanitari, con allenamenti differenziati, e con tre giocatori al massimo che andranno a fare la doccia. Un pò di paura noi giocatori la sentiamo, ma se si fa tutto nella norma, non succederà nulla. Lo sport non porta questo virus, che arriva da altri ambienti. Sono orgoglioso di far parte di questo Priverno - Antonio Palluzzi. Sono ritornato a fare calcio vero, cosa che mi è mancata in questi ultimi anni. Con il tecnico Marco Marrocco c'è stato da subito un bel rapporto. Ci sentiamo tutti i giorni, è uno che la partita dalla panchina le vede".