Sabotino: il tecnico Maurizio Pinti " Siamo delusi per il risultato, la prestazione è stata positiva. Un arbitraggio inadeguato e mediocre, per una partita del genere

29.05.2023 11:12 di Paolo Annunziata   vedi letture

Non ci sta il tecnico dell' Academy Sabotino, Maurizio Pinti, il giorno dopo la sconfitta rimediata in casa dell' Agora Latina. Mastica amaro il tecnico di Latina. 

"Purtroppo in questo ultimo periodo - afferma il tecnico Maurizio Pinti - gli episodi ci sono stati sempre sfavorevoli. Ieri abbiamo perso una partita immeritatamente con il loro gol realizzato in evidente fuorigioco e concesso da un arbitro come il signor Matteo Capogna di Roma 2, inadeguato per una partita delicata come questa. E' stato veramente mediocre, oltre al danno ci aspettiamo anche la beffa visto l' atteggiamento che ha continuato ad avere anche a fine gara. Di fatto dopo che l' Agora nei minuti iniziali ha avuto una grossa opportunità di passare in vantaggio, sfruttando un lancio errato della nostra difesa e fallita per un soffio, la partita l' abbiamo fatta sempre noi, mantenendo sempre in nostro possesso il pallino del gioco, sfiorando in più di qualche occasione il gol con Maurizio e Veroni, e poi con un tiro dalla distanza da parte di Maniglia, ma come spesso accade nel calcio, gol sbagliato, gol preso. Nella ripresa la partita si è fatta sporca, con continue interruzioni e perite di tempo, non si è mai praticamente giocato,  con continuità, con l' Agora raccolta tutta nella sua metà campo per difendersi in tutte le maniere possibili e noi tutti protesi all' attacco alla ricerca quanto meno del gol del pari. Purtroppo per troppa precipitazione e mancanza di lucidità negli ultimi 25 metri, non siamo riusciti ad agguantare il pari. Sono sicuramente deluso per il risultato, ma la prestazione offerta dai ragazzi,nonostante delle defezioni importanti, è stata più che positiva e questo mi lascia ben sperare per queste ultime due gare contro il Sabaudia in casa per chiudere a Priverno. Bisognerà raccogliere i punti necessari per raggiungere la salvezza diretta. Da martedì ricominceremo a lavorare per preparare al meglio queste ultime due partite". 


Altre notizie - Prima Categoria
Altre notizie