Virtus San Michele: il tecnico Peppe Bove " Altre società avrebbero cacciato l' allenatore, ma qui c'è un grande presidente come Francesco Parente".

12.02.2024 15:26 di Paolo Annunziata   vedi letture

La Virtus San Michele dopo quattro sconfitte consecutive è ritornata alla vittoria battendo una signora squadra come La Rocca. Tre punti fondamentali per il morale ma soprattutto per la classifica.

Vittoria doveva essere - afferma il tecnico Peppe Bove - e vittoria è stata. Non avevamo altre prerogative. Abbiamo disputato una delle migliori partite della stagione, a livello di attenzione e di costruzione di gioco. Componenti che mancavano da diverse settimane., Una gara condizionata da un forte vento, ma i ragazzi sono stati bravi a capire il momento, di compattarsi, C ' è stato anche annullato un gol con Lemma, sapevo che la squadra stava bene, sapevo, era solo un problema di risultato, le prestazioni ci sono sempre state. Probabilmente altre società avevano mandato via l' allenatore, ma qui c'è un grande presidente come Francesco Parente, la squadra è sempre stata viva, non ha mai preso imbarcate, nessuno mai ci ha messo sotto, abbiamo sempre giocato alla pari con tutti. Venivamo da una settimana un pò particolare, se facevamo la quinta sconfitta non so cosa potrebbe essere successo. Abbiamo preparato bene la partita, ripeto, sotto un punto di vista mentale, sotto questo punto di vista siamo una squadra molto altalenante, se riusciamo a trovare la continuità sotto questo aspetto, di una squadra giovane, potremo probabilmente si potrebbe soffrire di meno. Tre punti che ci permettono di allungare e respirare, ma noi dobbiamo fare la corsa solo noi stessi".   


Altre notizie - Prima Categoria
Altre notizie