Mariano Esposito " E' una Latina Borghi Riuniti da amare. Possiamo fare bene".

06.09.2021 09:50 di Paolo Annunziata   vedi letture

Dirigente storico degli Arditi e poi Atletico Bainsizza, ora non può che essere il primo simpatizzante della Latina Borghi Riuniti. Lui è Mariano Esposito ( alias il maresciallo) nella foto con Mirko Matteo,  Frezzotti e Cassanelli. Grande conoscitore del calcio provinciale e uomo di calcio. 

" Dico a tutti gli amici dei borghi, Bainsizza, Montello, Podgora e Borgo Santa Maria - dice Mariano Esposito - che dobbiamo stare vicini alla Latina Borghi Riuniti. Staff dirigenziale e tecnico di primissimo ordine. Sto vedendo il lavoro del tecnico Ivan Omizzolo, un vero professionista. Il direttore Bruno Federico non lo scopro certamente io. I giovani di lega sono veramente bravi. Nelle prime due uscite ho visto ottime trame di gioco. Due gare due vittorie la prima con il Primavera Aprilia, sabato pomeriggio con la Juniores dì Elitè del Montello dove il finale è stato di tre a zero, con tripletta di Mirko Matteo. La domenica dobbiamo essere in tanti a sostenere questa squadra, dando fiducia a tutti i ragazzi. Saremo la squadra più giovane del raggruppamento, saranno almeno quattro gli under in campo dal primo minuto. Bisognerà dare quella giusta spinta per lottare fino novantesimo e oltre. Tra due domeniche avremmo l' esordio in Coppa Italia, dove vogliamo andare il più avanti possibile, sempre nel massimo rispetto dell' avversario. Sappiamo che ci sono squadre attrezzate per vincere il campionato, ma noi con la nostra vivacità, la voglia e il supporto della nostra gentedesideriamo di far parlare di noi".