Sandro Rinaldi: " I nostri giovani spiccano il volo, a titolo gratuito. Lo faccio per il loro bene".

23.07.2019 09:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Spiccano il volo i giovani del S.S. Michele e Donato. 200, 2001 e 2002 sono richiesti da società di Eccellenza e Promozione. Il S.S. Michele e Donato si conferma fucìna di grande talenti. " Non posso che essere - dice Sandro Rinaldi - contento. Proprio poco fa nè stavo parlando con mio fratello Oscar, che tante società ci stiano chiamando per i nostri ragazzi. Vuol dire che tre anno fa ho investito bene sui direttori sportivi e tecnici, e chiaramente con tutti tecnici di settore qualificati. Posso dire che proprio questa mattina abbiamo dato Luca Di Tullio classe 2000, all'Atletico Bainsizza. Un ragazzo che ha già fatto tante presenze in quel San Michele allenato da Fabio Facci. Ci tengo a sottolineare che i nostri ragazzi spiccano il volo a titolo gratuito, e non vanno in prestito, questo ci tengo a precisarlo. Gli diamo la possibilità di provare a fare il grande salto, senza chiedere un euro.E siamo solo al terzo anno della mia attività da presidente del S.S. Michele e Donato. Mi accingo a iniziare il quarto anno. In questi anni nè abbiamo mandati in prime squadre veramente tanti, questo è l'obiettivo della società". In virtù di questo progetto il S.S. Michele e Donato per i giorni martedì 23 e mercoledì 24 Luglio organizza  OPEN DAY stagione 2019 - 2020. Martedì 23 luglio alle 17.30 per i ragazzi nati nel 2003 e 2004. Mercoledì 24 Luglio per i ragazzi nati nel 2005, 2006 e 2007. L'orario è sempre quello delle 17.30. Tutti i ragazzi dovranno presentarsi con la copia della visita medica in corso e indumenti da gioco. Presso il campo Comunale B. Ginnetti  di Borgo San Donato. 

La foto è di Francesco Mennella