Agora FC: Il tecnico Libertini " Siamo stati devastanti Contro il Fondi vedremo di che pasta siamo fatti".

12.10.2020 12:48 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' stato un esordio di quelli impeccabili. L' Agora ha domato il Doganella, che ha pagato lo scotto della prima volta. Un primo tempo supersonico. Non può che essere soddisfatto il tecnico Giovanni Libertni.

" Sicuramente buona la - dice l'allenatore Giovanni Lbertini - prima. Siamo partiti alla grande, così come avevamo preparato la partita. Un primo tempo giocato con tutte le accortezze del caso. I ragazzi si sono applicati alla perfezione, lo stato fisico è eccellente. Nonostante un manto erboso pesante i ragazzi hanno cordo fino alla fine. Il Doganella? Sicuramente hanno pagato il dazio del noviziato, lì ho visti bloccati mentalmente, devono ripartire dagli ultimi 20' di gara, anche se oramai il risultato era in cassaforte. Per 60' abbiamo fatto una partita eccellente, siamo stati bravi a rimanere compatti fino alla fine. Dobbiamo essere sempre un gruppo se vogliamo fare".

Per arrivare dove^

" Non ci casco a questa domanda. Il nostro obiettivo è quello di divertirci, questo è il nostro obiettivo. Dobbiamo metterci subito alle spalle questa vittoria. Da domani cominceremo subito a pensare al prossimo avversario. Arriverà il Fondi squadra ben organizzata pronta a metterci in difficoltà. Domenica vedremo di che pasta è fatta questa squadra. Ha ragione il direttore sportivo Angelo Alberton quando dice che non ci sarà una squadra ammazza campionato. Sarà un grande equilibrio fino alla fine, anche se per me Castelforte e Pro Cori Calcio hanno qualcosa in più. Tutte le squadre sono ben organizzate per quelle che sono i loro obiettivi. Sarà una vera ammucchiata. Adesso dobbiamo voltare pagina subito e pensare alla gara di domenica contro il Fondi. ".