Nicola Ciarlone " Il nuovo corso del Fondi Calcio si caratterizza su un fondamento, il senso di appartenenza".

11.10.2021 16:29 di Paolo Annunziata   vedi letture

Finita la fase di preparazione in casa del Fondi Calcio si comincia a fare sul serio. Domenica si alza il sipario sul campionato di Prima Cagoria. 

Ci aspetta un inizio dice il numero uno del calcio a Fondi Nicola Ciarlone - di stagione impegnativo. Il calendario non è stato certamente clemente, affrontare alla prima in casa il Pro Formia, una delle formazioni che si è mossa bene nel mercato campano in modo convincente, annoverando dei profili molti interessanti che conosco molto bene. Poi subito due trasferte consecutive in terra ciociara con Castro dei Volsci e San Giovanni Incarico, due società che stando ai rumors puntano al salto di categoria. Di sicuro saremo pronti ad affrontare nel migliore dei modi la nuova stagione, anche perchè, non per presunzione siamo il Fondi, consci di aver allestito una squadra giovane e agguerrita e di qualità.Il nuovo corso del Fondi Calcio si caratterizza su un fondamento, il senso di appartenenza, ed aver allestito una prima squadra con giovani provenienti dal nostro settore giovanile, e per dire esperti di Fondi o del territorio ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Aver portato in prima squadra un congruo numero di giovani 200, 2002, 2003 ed addirittura 2004 non è cosa da poco. Giocatori di qualità che serviranno alla causa del Fondi, ma che potrebbero spiccare il volo verso campionati più importanti, dove mi auguro che il Fondi possa arrivare nel tempo. In quattro anni abbiamo fatto passi da gigante, contiamo una Scuola Calcio d' Elite, tre giovanili d' Elite e due regionali. Con la prima squadra siamo partiti dalla Terza Categoria nella stagione 2018 / 2019. Un nostro ragazzo del 2004 Luca Capotosto è già di proprietà della Ternana che lo ha dato in prestito in serie D all' Insieme Formia, con già quattro presenze in serie D".