A Roccagorga si pensa in grande. La squadra del tecnico Ivan Guspini punta in alto

25.08.2020 16:44 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Si lavora con entusiasmo dalle parti del " Romolo Orsini " per portare il nome del La Rocca ai vecchi fasti del passato. Nuovi ingressi societari, per una società pronta a dire la sua nel prossimo campionato di Seconda Categoria. Il direttore Bonanni è al lavoro pronto ad annunciare i primi colpi. In piazza e nei bar si parla per una stagione d'alta quota. Annunciato lo staff che è composto dal tecnico Ivan Guspini, Salvatore Ricci preparatore dei portieri, Vincenzo De Maria fisioterapista e lo stretto collaboratore del mister Morelli. 

" Speriamo di fare bene. dice il tecnico e figura storica a Roccagorga - Ivan Guspini - rispetto al recente passato sto vedendo un grande entusiasmo con l'ingresso di nuovi dirigenti. Ci sono le idee giuste e un buon progetto per provare a fare bene. Lo staff è al lavoro per portare a Roccagorga ragazzi del territorio pronti a lottare per questa maglia. Non ci nascondiamo, vogliare fare bene, credo che questo sia il pensiero di tutti a quelli che partecipano una competizione. Le difficoltà non mancheranno, questo lo so bene. Sarà il classico campionato di Seconda Categoria dalla giusta carica agonistica, vogliamo arrivare il più alto possibile e lavoreremo per questo. C'è un progetto che non si vuole fermare solo alla prima squadra, ma si sta lavorando molto bene anche sul settore giovanile, già da qualche anno, questo che verrà per il nostro settore dovrà essere l'anno del definitivo rilancio. Bisognerà sbagliare il meno e per questo invito tutti i rocchigiani di venire al campo per incitare questo gruppo gruppo che stiamo formando, a loro promettiamo un grande impegno e tanto lavoro, c'è tanta voglia di fare bene".