Penso che la stagione sia finita. Promozioni con classifiche di merito e niente retrocessioni.

24.04.2020 10:36 di Paolo Annunziata   vedi letture

Passano i giorni e da chi governa il calcio dilettante non arrivano notizie. Il tempo scorre e per la ripresa dei campionati la speranza è sempre più fievole. E' molto improbabile parlare di ripartenza dei campionati, oramai le condizioni e i tempi per concluderli, sono al lumicino. Il mio pensiero per i verdetti finali a nove giornate dal termine è quella che bloccheranno le retrocessioni e stileranno una classifica di merito per tutte le categorie sulla base in primiis sulla posizione in classifica e del punteggio, da cui attingere per completare gli organici. E poi bisognerà vedere quante società continueranno ad andare avanti. L'unica soluzione come ha detto il vice presidente della LND Sandro Morgana è quella almeno per la prossima stagione se sono due ancora meglio, delle iscrizioni gratuite. Verrà sostenuta da chi è più in alto di lui? Sarà molto difficile, però credo che sia l'unica proposta valida.Sarà questioni di giorni e arriverà l'ufficialità sui campionati sospesi definitivamente, anche perchè si avrà più tempo per eventuali interventi sulla composizione dei gironi e su una migliore organizzazione delle attività future. Il nodo centrale sarà quello sulle iscrizioni, dovranno essere assolutamente gratuite, o di una cifra illusoria, così come i tesseramenti e l' assicurazione.