Juniores Elite Montello: il 18 maggio Triangolare con il Latina e la Vis Sezze alle 18,30 Polselli " La salvezza era l' obiettivo".

03.05.2022 10:28 di Paolo Annunziata   vedi letture

Il bilancio ufficiale  per quanto concerne la stagione della Juniores Elite del Montello è del tecnico Mimmo Polselli. 

" Innanzi tutto voglio fare - dice il tecnico Mimmo Polselli alla società del Savio. Squadra che abbiamo incontrato nell' ultima giornata di campionato. Quando affronti queste squadre romane di grande qualità tecnica, ti accorgi subito che i settori giovanili delle capitale hanno un altro passo. Avendo un bacino di utenza dieci volte più grosso del nostro, partono sempre dall' uno a zero. Trovare le motivazioni non è stato semplice, durante la settimana ci sono state diverse assenze, loro hanno avuto un' altra intensità. Hanno un giocatore fortissimo, si chiama Antonazzi, un nome che sentiremo in futuro in un grande club. Dopo il saluto di mister Ceretta, c'è stato un forte cambiamento della rosa qualcosa si era inceppato. Ho dovuto risistemare a livello tattico, ma soprattutto mentale una squadra quasi nuova, questo grazie al mio staff formato da Roberto Passeretta, preparatore atletico, ed Enrico Barbini preparatore dei portieri. Siamo riusciti a portare a casa la salvezza, che è sempre stato l'obiettivo iniziale, giocando sotto età. Una scelta fatta da Barcella e Mazzanti e alla fine è stata premiata. Con qualche ritocco questa squadra il prossimo anno partirà con obiettivi diversi. Adesso ci prepariamo per un triangola in programma mercoledì 18 maggio all' " Oscar Zonzin " con inizio alle 18,30. Saranno presenti il Latina Calcio e la Vis Sezze. Due squadre importanti . Un triangolare voluto da Barcella e Mazzanti per mettere in vetrina i nostri giovani. Sono già arrivate delle richieste da parte di club importanti, il lavoro serio alla fine paga sempre".