E' andato in cielo un altro pezzo della storia del Latina Calcio

24.02.2021 09:35 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' andato in cielo, il tecnico Lamberto Leonardi. Un tecnico che è ancora nei cuori delle nostre generazioni. E' stato il tecnico che ha portato il nome della nostra città nel circuito del panorama nazionale. E' stato il tecnico di quella formazione che ancora oggi tutti conosciamo a memoria, che alla fine degli anni '70 e inizio anni '80, entrò di diritto nell'elite del calcio nazionale. 

Del Prete, Carannante, Ronzulli, Pezzuoli, Bernabucci, Rispoli, Venturini, Petrella, Morano, Fadigati, Caiazza.

E' stata la formazione più forte nella storia del Latina Calcio, non c'è nè sono state più forte di questa. Una squadra che ha riempito gli spalti dell' allora " Comunale". Leonardi, romano de Roma fu bravo ad amalgamare un gruppo difficile da gestire, composto da napoletani, pontini e romani. Una grande mano gli è stata data dal " o professore" alias Franco Morano.La passione per il Latina Calcio la portò proprio questa squadra. Un gruppo vero, in settimana " litigavano" così come quella Lazio di Maestrelli. Ma la domenica in campo c'era solo un obiettivo, quella della delle vittoria. Ughetto è stato il padre spirituale di questo gruppo, come lo è stato per tutti. Stare al fianco di giocatori che hanno fatto la storia della città di Latina, lo ha reso orgoglioso, nè avrebbe di aneddoti da raccontare. Noi eravamo i tifosi della gradinata destra quella occupata da noi delle Case Popolari con tutto il gruppo del " Bar Giggino"con zi Toni e Basettone i veri leader, è stato veramente tutto bello. Ciao mister Leonardi, rimarrai sempre nei cuori delle nostre generazioni, hai dato tanto alla città di Latina.