D.B. Gaeta: Adriano Papa " Non vediamo l'ora di ripartire. Incontrarsi con tutti i compagni è stato bellissimo".

06.05.2021 08:59 di Paolo Annunziata   Vedi letture

In casa della Don Bosco Gaeta c'è stato il primo incontro, un gruppo che si è ritrovato con il tecnico Medina, il direttore sportivo Gabriele Lentini e tutta la dirigenza.

" Incontrarsi con tutti i compagni dice il centrocampista Adriano Papa - è stato bellissimo. E' stato come ritrovare una parte di famiglia. Non ci siamo più visti per colpa del Covid . Il rivederci ci ha fatto capire quanto sia importante il valore dell' amicizia. Condividere tempo e energie con un gruppo sano e genuino come questo Don Bosco Gaeta. Non vediamo l' ora di tramutare in campo l' energia positiva di questo gruppo. Personalmente - sottolinea Adriano Papa - non vedo l'ora di cominciare. Un anno di stop è stato veramente brutto per noi amanti di calcio. Mi sto allenando tutti i giorni per mantenere la condizione. A 35 anni non potrei fare diversamente se voglio stare ancora in campo: Sono a completa disposizione per la Don Bosco Gaeta, mister Medina e ai nostri giovani. Diciamo che una " regolata " me la sono imposta a livello mentale in modo tale da porre le basi per ripartire con meno problemi fisici possibili per il prossimo campionato. Questo lungo stop l'abbiamo accusato per chi vive in questo ambiente, dal magazziniere al presidente. . Credo che da primo all'ultimo ci sia tanta voglia di ritornare in campo, la voglia di lavorare in funzione della domenica, la voglia di rivedere il rettangolo verde. Da quando sono stati sospesi gli sport di contatto la domenica non è stata più la nostra domenica. Tutti i ritiri pre partita legati alla massima resa in campo. Dobbiamo ritrovare tutti il giusto entusiasmo, che abbiamo perso in questo periodo. Per questo mi aspetto la prossima Prima categoria ancora più competitiva, con le solite sorprese, pronte a mettere il bastone tra le ruote alle big. La Don Bosco Gaeta si farà trovare pronta. Il direttore Lentini e mister Medina sono già operativi. Auguriamo al nostro presidente Arena un augurio di una pronta guarigione. Cì è sempre vicino".

Le ambizioni di Adriano Papa?

" Non è retorica, ma io voglio vincere tutte le domeniche, a me non piace perdere neanche nelle amichevoli. Le vittorie fanno bene al gruppo, alla mente al corpo. Partiremo a fare spenti, vogliamo portare la Don Bosco Gaeta nelle prime quattro posizioni. Sono sicuro che le operazioni di mercato ci porteranno a puntare ai vertici del girone. Una cosa è certa sia Lentini che Medina porranno la lente d' ingrandimento sul nostro comprensorio , il sud pontino da sempre è ricco di risorse calcistiche da valorizzare".