Oggi alle 18.30 si alza il sipario sulla 25° Memorial " Oscar e Osvaldo Zonzin" Si parte con Aprilia . Vis Sezze.

Il Latina Borghi Riuniti ospita all'Oscar Zonzin il Rancing Aprilia e la Vis Sezze, per il tradizionale evento dio inizio stagione.
10.09.2020 08:11 di Paolo Annunziata   Vedi letture

di Orlando Lucchetta

E’ arrivato il quarto di secolo anche per l’Oscar Zonzin. Quest’anno infatti si celebra la 25° edizione e il trofeo prende per la prima volta il nome di «Oscar e Osvaldo Zonzin». Anche quest’anno il trofeo è organizzato dal Montello Calcio, che comprende anche la squadra Amatori, dopo che la prima squadra si è unita nella fusione, che ha creato la «Latina Borghi Riuniti». 

Saranno infatti i borghigiani (unione di Borgo Bainsizza, Montello, Podgora e Santa Maria) della Latina Borghi Riuniti a sfidare nel classico quadrangolare di 45 minuti ciascuno il Rancing Aprilia  e la Vis Sezze.

Anche quest’anno un torneo di altissimo livello che vedrà Giovedì 10 settembre alle 18.30 sfidarsi nella prima partita il Rancing Aprilia e la Vis Sezze, a seguire farà il suo esordio all’Oscar Zonzin il Latina Borghi Riuniti che sfiderà la perdente della prima partita e poi a seguire l’ultima partita  sempre tra i borghigiani e la vincente della prima partita.

Un’evento fortemente voluto dalla famiglia Zonzin, ancora di più quest’anno con la scomparsa del fratello del povero Oscar, Osvaldo.

Osvaldo Zonzin è stato un dirigente storico del Montello calcio, sarto, aveva il negozio di fronte al campo, è stato dal 1958 al 2000 dirigente del Montello. In questi 42 anni, l’abbiamo visto al campo come custode, presidente, segretario, cassiere e dirigente, spesso negli anni dal 1985 al 1993 accorpava in se tutti i ruoli. Osvaldo Zonzin è stato un dirigente di assoluto livello ed era benvoluto da tutti i giocatori e allenatori.

I ragazzi del torneo delle contrade, guidati da Alessio Zonzin, organizzeranno  il tutto, rispettando le disposizioni ministeriali del covid, quindi controllo temperatura, distanziamento tra le persone, ecc…

Durante la serata inoltre ci sarà uno stand gastronomico, per consentire ai presenti di ristorarsi durante la serata.

Inutile sottolineare l’importanza del torneo per le tre squadre impegnate, a soli 10 giorni dall’inizio della stagione ufficiale che è fissata per tutte e tre per il 20 settembre.  Per l’Aprilia è la prima giornata di campionato, mentre Per la Vis Sezze e i Borghi Riuniti  è la prima di Coppa Italia. Mentre per l’Aprilia gironi e calendari è ancora tutto in alto mare. La Vis Sezze è attesa dalla trasferta di Cisterna contro la Pro Cisterna al Bartolani,  il Latina Borghi Riuniti è atteso dalla trasferta di Nettuno, ospite del Nettuno.

Per chiunque vuole assistere alle partite del torneo, si ricorda portare con se la mascherina, in quanto è obbligatorio indossarla se si colloquia o si sosta in meno di un metro di distanza l’uno dall’altro.