Hermada: Daniele Sacchetti " Vittoria doveva essere, vittoria è stata contro il Real Cassino".

19.10.2020 17:22 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Alla quarta giornata è arrivato il primo sorriso anche per l' Hermada, che ha calato sul tavolo verde un bel poker. Soddisfatto il Team Manager Daniele Sacchetti. 

Vittoria doveva essere - dice Sacchetti - è vittoria è stata. Quelli più bravi di me dicono che in genere ci vogliono 40 / 50 giorni dopo la preparazione per avere una squadra decente. Siamo in fase di costruzione e sono contento. Alla base c è un'identità e una filosofia di gioco ben precisa. Credo di non sbagliarmi quando affermo che questo Hermada ha grandi potenzialità, e quando tutti, compresi i nuovi, saranno in forma potremo levarci le nostre soddisfazioni . Ma niente illusioni, sia chiaro. Il campionato di Promozione è duro per tutti. La vittoria contro il Real Cassino ha comunque dato nuova linfa all' ambiente rossoblù, è chiaro che vincere aiuta a vincere. Ieri era troppa importante la vittoria - prosegue Sacchetti - specialmente per il tecnico Mazzarella e tutto il gruppo. Questo per rinforzare l' autostima che serve sempre all'interno di una squadra, giovane e con tanta qualità. La nostra forza trae origine da quelli che già c' erano, bravi fin da subito a fare gruppo. Vivo con i ragazzi la quotidianità e vi assicuro che l' ambiente è sempre stato sereno, anche se nel calcio conta solo e sempre il risultato".