Città di Anagni: Il tecnico Gesmundo " Sono orgoglioso di questa chiamata. Cercherò di fare il massimo".

18.11.2021 10:23 di Paolo Annunziata   vedi letture

E' già al lavoro il nuovo tecnico del Città di Anagni, Francesco Gesmundo.  Un Città di Anagni che al momento occupa la nona posizione in classifica, e non era certamente questo alla vigilia l'obiettivo del club papalino. L' incarico affidato al neo tecnico è quello di riportare quanto prima il Città di Anagni alle posizioni che gli competono, primo obbiettivo agganciare la zona play off. Queste le prime parole del tecnico di Latina.

" Innanzi tutto sono contento - dice Gesmundo - di essere arrivato in una piazza di grande prestigio come quella di Anagni. Sono orgoglioso di questa chiamata, anche se dispiace essere arrivato in campionato in corsa. Non è mai semplice subentrare a campionato iniziato, perchè c'è minor tempo per lavorare con i ragazzi. Cercherò di fare il massimo per questa società cercando di colmare il tempo perso di questo inizio di stagione. Ancora stiamo lavorando per conoscerci, ma lo facciamo in proiezione della gara di domenica prossima contro il Monte San Giovanni Campano che arriva da due vittorie consecutive. Guardando la classifica - continua Gesmundo - non sono molti i punti di distanza dalla vetta, ma ci sono tante squadre potenzialmente preparate e organizzate per arrivare fino in fondo, come il Gaeta e il Sora che a lungo andare possono cambiare le dinamiche della classifica, è un campionato complicato, noi penseremo partita dopo partita e poi alla fine si valuterà il lavoro svolto". 

Foto Francesco Mennella