Pontinia: Walter Pelle " Società formata da persone serie. Mi è stato dato il mandato per prendere due giocatori di esperienza".

07.09.2020 18:17 di Paolo Annunziata   Vedi letture

A Pontinia ha ritrovato quei stimoli che aveva perso nel recente passato. Per Walter Pelle e il Pontinia Calcio è stato subito amore a prima vista. 

" E' vero - afferma il direttore sportivo Walter Pelle - ho trovato una società formata da persone serie. Quella di Pontinia rimane sempre una grande piazza. Il mercato non è affatto chiuso, proprio in questi giorni la dirigenza mi ha dato il mandato per provare a portare un paio di giocatori di esperienza, ma al momento la rosa va bene così. La prima impressione è che la squadra è ben assortita un bel mix di esperienza e gioventù. Per quanto concerne i giovani mi piace sottolineare e lo sai che non lo faccio mai,il giovane Antelmi classe 2003. Dicevo di altri due giocatori esperti proprio per metterli al fianco dei nostri giovani, solo così potranno crescere ancora di più. Il pre campionato sta andando bene, ma sappiamo che queste partite lasciano il tempo che trovano. Ma sono sempre test importanti soprattutto per l' autostima. Bisognerà partite bene, perchè con questa riforma sarà un duello all'ultimo respiro per le sei retrocessioni ( tre dirette e tre playoff). Il calendario ci ha messo subito cinque corazzate in sequenza, ma va bene così, il calendario è uguale per tutti. La prima cosa da fare è quella di riportare subito entusiasmo alla piazza, questo lo fai solo con le vittorie. La serenità è una componente importante. Adesso dobbiamo pensare alla gara di Coppa Italia in programma il 20 settembre, quando arriverà l'Itri Calcio. Squadra giovane, ma tignosa".

Intanto giovedì 10 settembre amichevole di lusso al " Comunale" un ghiotto anticipo di campionato contro il Gaeta del tecnico Francesco Gesmundo.