Terracina: Il tecnico Carlo Pascucci " I ragazzi devono imparare a chiudere le partite, altrimenti si rischia di pareggiarle".

20.09.2022 09:44 di Paolo Annunziata   vedi letture

E' arrivata la prima vittoria in casa del Terracina 1925. Una vittoria cercata e voluta con tutte le proprie forze, contro un coriaceo Itri.

" E' stata una partita - afferma il tecnico Carlo Pascucci - dove non siamo stati bravi a chiuderla, e alla fine si rischia di pareggiarla. Bravissimi i ragazzi sotto ogni punto di vista, però devono imparare che le partite vanno chiuse.C'è tanto da lavorare, questa è una squadra che ha ampi margini di miglioramento. I ragazzi dal primo giorno che sono arrivati sono stati sempre disponibili e con tanto entusiasmo, si sono comportati sempre in maniera professionale. Abbiamo bisogno ancora di qualche altro rinforzo, il campionato è lungo così non riusciamo a portarlo avanti. Gli infortuni oramai sono all' ordine del giorno, come le squalifiche. La società sa bene dei giocatori che mancano, intanto continuiamo a lavorare per preparare la trasferta nel derby di Formia, per dare continuità alla vittoria di domenica contro l' Itri