Vis Sezze : arriva un big a centrocampo.

25.07.2020 11:13 di Paolo Annunziata   Vedi letture

La Vis Sezze annuncia il primo volto nuovo. Una rosa che si arricchisce a centrocampo prendendo centimetri, qualità e tanta fisicità. Si tratta di Daniele Lauri, protagonista per diversi anni con le maglie dell' Anzio e del Nettuno. tra serie D e Eccellenza. 

Daniele Lauri:

" Il mio arrivo alla Vis Sezze non è frutto della casualità. E' da parecchio tempo che mi si era prospettata questa opportunità che poi, per un motivo o per un altro , ho sempre dovuto accantonare. Fino a questo momento. Ora, finalmente posso dirmi soddisfatto e felicissimo per essere diventato parte di una società seria e ambiziosa con un passato che parla da se. Conosco in gran parte elementi della squadra a cominciare da alcuni compagni che ritrovo in rosa, con i quali ho condiviso un rapporto che va al di fuori dal campo. Ho avuto diverse offerte, ma questa volta non potevo dire di no al direttore Fabrizio Di Emma , per quella che è stata una scelta ponderata, una scelta con il cuore in mano, figlia di tante sensazioni positive. In tutta la regione ci sono veramente poche società come la Vis Sezze. Ci tengo molto a ringraziare tante persone a me care, che mi hanno portato a scegliere la Vis Sezze riuscendo a conciliare questa scelta con le mie esigenze personali. Non vedo l'ora di ritrovare i miei amici sul campo e conoscere il resto di questo fantastico gruppo"

Soddisfatto per un " matrimonio" atteso a lungo il direttore sportivo Fabrizio Di Emma che accoglie a braccia aperte il nuovo " leone " Rossoblù.

Fabrizio Di Emma:

Daniele Lauri è un ragazzo che abbiamo seguito da tempo - dice Fabrizio Di Emma - ma per svariati motivi non siamo mai riusciti ad allineare le nostre rispettive esigenze. Quest' anno, appena abbiamo avuto la possibilità di prenderlo, abbiamo raggiunto un accordo in brevissimo tempo. Questo perchè la voglia di Daniele di venire a Sezze è sempre stata forte. Diamo il benvenuto a un calciatore di un certo livello, abilissimo tecnicamente e dotato di una prestanza fisica invidiabile. Sono sicuro che saprà interpretare al meglio le direttive del mister e rafforzare il nostro centrocampo, già solido e qualitativamente valido"