Vis Sezze - Edoardo Onorato, amore a prima vista.

08.09.2020 10:00 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Tutto procede come secondo copione dalla parti dell ' Augusto Tasciotti".  Si continua a lavorare con allenamenti quotidiani. Nell'ultima amichevole contro il forte Nettuno è arrivata una vittoria in rimonta nelle battute finale, questo è un chiaro segno di volontà e grande gruppo. E' arrivata la prima doppietta per uno dei volti nuovi, Edoardo Onorato. Tra l'attaccante di Latina e la Vis Sezze è stato amore a prima vista. 

" E' vero - dice Onorato -  una società che mi ha sempre cercato. Ho trovato tanta professionalità e modi da veri gentiluomini, questo sta diventando sempre più difficile. E' stata la scelta giusta, grande società, società sana, un ambiente senza pressioni con tanta voglia di fare bene. Possiamo essere la mina vagante della stagione, questo dipende sempre da noi. Flavio Catanzani? Veramente bravo, molto preparato, sa quello che vuole e da ogni giocatori prende il massimo. Stiamo crescendo, credo che stiamo fornendo quelle indicazioni che lo staff tecnico desidera vedere sul campo. Nessuno di noi si sta lavorando bene. La doppietta di domenica porta morale e fiducia, fare gol per noi attaccanti è la medicina giusta per continuare a lavorare con serenità durante la settimana". 

Le favorite di Edoardo Onorato? 

" In prima fila metto sicuramente Anagni, Gaeta e Sora. Sono queste le tre squadre più attrezzate per la prima posizione. Anche se quest'anno chi arriva prima non vince il campionato, deve fare i playoff con le altre due classificate. Sarà una stagione intensa soprattutto per le sei retrocessioni ( tre dirette e tre playout ) bisognerà rimanere sempre concentrati, perchè per un punto ti può cambiare la stagione. Sarà l'eccellenza più difficile della storia, per mantenere il titolo bisognerà arrivare in ottava posizione, dal nono posto sarà playout, capite che stagione sarà".

In casa Vis Sezze si sta lavorando sul prossimo obiettivo che è quello di giovedì sera, quando i rossoblù saranno di scena a Borgo Montello per il triangolare " Oscar Zonzin" insieme all' Aprilia Calcio e la Latina Borghi Riuniti.