Fabio Di Vezza non è più il responsabile del settore agonistico della Vis Sezze.

24.06.2020 18:25 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Dopo due anni vissuti intensamente fianco a fianco, la Vis Sezze Fabio di Vezza si salutano. Termina qui di fatto il rapporto di collaborazione con l'ormai ex responsabile del settore agonistico rossoblù.La Vis saluta con affetto un professionista esemplare, accurato e passionale in ogni aspetto del suo lavoro. Spesso le parole non sono sufficienti per addolcire la conclusione di un rapporto, ma Fabio Di Vezza ha voluto salutare la famiglia della Vis Sezze.

" Sono molto contento - dice Di Vezza - dell'esperienza vissuta alla Vis. Ho trascorso due anni intensi. Ho conosciuto persone fantastiche, ci sono stati momenti più o meno sereni. sarebbe difficile negarlo e, a volte ho avvertito la fatica dovuto agli spostamenti per raggiungere Sezze. Ma ho sempre affrontato il mio lavoro assegnatomi con grande entusiasmo e positività cercando di trasmettere un  senso di comunione e serenità che aiutano a costruire qualcosa di solido. Ringrazio davvero tutti in primis il presidente Marco Gaeta, con cui ho stretto un legame fantastico, di sincerità e trasparenza. Grazie a tutti. Sono orgoglioso di aver fatto parte di questa società".

Marco Gaeta:

" Con Fabio abbiamo portato avanti da due anni a questa parte, un percorso nevralgico per la crescita del settore agonistica della Vis. E' quasi superfluo sottolineare le straordinarie doti organizzative . Fabio è un vero professionista che riesce a guardare avanti prima di altri. Un professionista che ha lavorato per una società dilettante. Persona seria ed estremamente disponibile, nonchè competente in ogni aspetto del proprio lavoro che ha svolto con accuratezza  un compito mai facile a cominciare dalle costruzioni delle rose delle varie categorie. Prima dello stop dovuto alla pandemia ci siamo incontrati con Fabio e dichiarò la sua volontà di provare a intraprendere una nuova esperienza ricoprendo un ruolo diverso in una società diversa. Oggi è vero, ci salutiamo ma se prima di iniziare questa nuova avventura eravamo buoni amici, adesso siamo ottimi amici. Chi andrà a sostituirlo  dovrà essere bravo a colmare il suo vuoto con coscienza e grande impegno, tramandando quei valori umani e professionali che hanno contraddistinto il lavoro svolto da Fabio".

A breve la Vis Sezze comunicherà il nome del nuovo responsabile del settore agonistica rossoblù.