Virtus San Michele e Donato - Pol. Canarini vista dal tecnico MAURIZIO PINTI

22.11.2021 10:16 di Paolo Annunziata   vedi letture

Bella è importante vittoria quella della Virtus San Michele ee Donato su uno scorbutico e battagliero Canarini. Nonostante le tante assenze nelle fila dei padroni di casa. Le due squadre si sono presentate in campo entrambe con un 4-3-3. Subito emozioni con il San Michele che si porta in vantaggio su calcio di rigore calciato dallo specialista Cocuzzi. Canarini non pervenuto e sette minuti più tardi c'è il raddoppio, magistrale ripartenza di Elmonetto ben servito dall' ottimo Cipolla , insacca per il due a zero. Perfetto controllo della partita per i padroni di casa, ma al 35' nell'unica distrazione del primo tempo il Canarini riapre la partita su calcio di rigore, trasformato da Spina. Al 42' sempre del primo tempo ci pensa il solito Stefano Cocuzzi a ristabilire il doppio vantaggio, ancora su calcio rigore, più che netto, per un atterramento in area di Pisano al momento del tiro. La ripresa inizia con gli ospiti in avanti per poter riaprire la partita, con il San Michele che non ha mai corso pericoli, e così in contropiede, ( un arma importante per questa squadra), su tiro di Luccone, il pallone prendeva il corpo di un difensore ospite ed è autogol. Serve a poco il gol del due a quattro per gli ospiti. Meritata e importante vittoria dei ragazzi di mister Pino Tosti che si propongono alla grande come una delle candidate alla vittoria finale. Migliori in campo per il San Michele Cipolla e Pisano, per gli ospiti Spina e Calefato.