Latina Borghi Riuniti: Alessio Notarpietro " Dobbiamo uscire da questo periodo, la gara di oggi con il Palocco di Coppa ci da la possibilità di ripartire subito"

16.11.2022 09:01 di Paolo Annunziata   vedi letture

Niente riposo in casa della Latina Borghi Riuniti, oggi c'è la gara di Coppa Italia con la gara di andata che si gioca a Borgo Podgora ( ore 14,30). Non si tira indietro da vero capitano Alessio Notarpietro. 

" Vogliamo ripartire dalla gara di - afferma Alessio Notarpietro - Coppa Italia, che ci sarà oggi. La gara di andata la facciamo in casa. Una partita che dobbiamo affrontare nel migliore dei modi e senza prendere gol. Questo per l' autostima per tutto il gruppo.  Il Palocco l' abbiamo già affrontato in campionato , una squadra che mette tanta intensità e buona qualità. Dobbiamo cambiare registro, dobbiamo uscire da questo brutto momento, per farlo serve la forza del gruppo e della società, sempre presente.Purtroppo per una serie di motivi , che stiamo cercando di risolverli, tutti dobbiamo dare quel qualcosa in più, di quello fatto fino adesso. Dobbiamo avere la consapevolezza che la classifica non ci sorride, è brutta, dobbiamo avere la forza di uscirne fuori, da veri uomini e poi da giocatori. Mister Boccitto? Un tecnico che ho avuto per due stagioni a Borgo Bainsizza dove abbiamo vinto il campionato di Prima Categoria. So quello che ci può dare, grande motivatore, grande lavoratore sul campo, può darci la scossa che ci serve.C'è dispiaciuto tanto e parlo a nome di tutta la squadra, per le dimissioni di Bruno Federico, di Ivan Omizzolo e del suo staff. Il calcio è questo. Un inizio di stagione che però non cancella tutto quello fatto di buono nel passato campionato. Adesso le chiacchiere stanno a zero, vogliamo ripartire domani con la vittoria in Coppa Italia. Sono sicuro che nè usciremo fuori sia per noi e soprattutto per la società"

Parola di capitano.