Grandi manovre in casa del Roccagorga. Organigramma societario e tecnico.

18.07.2020 10:18 di Paolo Annunziata   Vedi letture

A chi dava il Roccagorga Calcio alla frutta deve ricredersi. La società si è rinforzata con ingressi pesanti a cominciare dall'imprenditore Quirino Azi, un personaggio che è rimasto nella storia del calcio rocchigiano, per aver portato il Roccagorga dalla Seconda alla Prima Categoria. Alle chiacchiere il presidentissimo Domenico Tufano risponde con i fatti. Una struttura societaria e tecnica di livello dove si punta a rinverdire il settore giovanile, che è stato sempre il biglietto da vista in casa Roccagorga. Altra figura di spessore pronto a far fare il salto di qualità alla sua Roccagorga è il direttore sportivo  Gino Bonanni, uno che conosce molto bene la materia.Una sfida che il Roccagorga vuole vincere, dove nel frattempo è stata fatta domanda di ripescaggio per la Prima Categoria. Un investimento proiettato per l'immediato futuro, se arriveranno subito i risultati è ancora meglio. Idee chiare e tanta voglia di lavorare, questo l'imput lanciato dal presidente onorario Quirino Azi.  Uno staff composto da intenditori di calcio, dove si sta lavorando per presentare ai nastri di partenza tutta la filiera di settore giovanile. La lealtà, il rispetto delle regole fanno parte di questo sodalizio. Idee chiare dalle parti del " Romolo Orsini", un gruppo dirigenziale pronto a rispondere con i fatti.

Organigramma Societario e Tecnico

Presidente Onorario: Quirino Azi

Presidente: Domenico Tufano

Vice Presidente: Angelo Luccone

Segretario: Fermino Orsini

Direttore Sportivo: Gino Bonanni

Dirigenti: Arcevio Bernardi, Pierluigi Bertolin, Simone Borelli, Francesco Vallecoccia.

Allenatore Prima squadra: Ivan Guspini

Responsabile Settore Giovanile: Arcevio Bernardi.