Il tecnico Flavio Catanzani " La Vis Sezze merita sicuramente un otto pieno. Ce lo siamo guadagnato"

18.01.2022 12:07 di Paolo Annunziata   vedi letture

Chiusa la prima parte della stagione con due gare da recuperare, la Vis Sezze è in piena posizione per tentare l' assalto alla serie D. Peccato per la sconfitta con il Ferentino nell' ultima del 2021. Alla ripartenza sarà veramente grande bagarre, visto il grande equilibrio. 

Mister Catanzani complessivamente che voto da alla squadra dopo questa prima parte del campionato?

" Direi che un otto ce lo siamo guadagnato. I ragazzi hanno prodotto un buon calcio, forse ci mancano i punti che non siamo riusciti a cogliere  contro formazioni che attualmente stanno più in basso di noi in classifica come Morolo e Città di Paliano. La squadra è stata brava in altre occasioni a conquistare quelle vittorie " sporche" che nel calcio sono sempre importanti, quindi va bene così. Sono estremamente soddisfatto della crescita dei nostri giovani, che stanno dimostrando di avere voglia di fare bene e ci hanno permesso di sopperire in qualche modo all' assenza prolungata di un paio di giocatori per noi molto importanti. Non abbiamo una rosa profonda anche se a pieno organico possiamo giocarcela con tutti. Adesso il nostro obiettivo e proiettarci con fame e impegno verso il 30 gennaio sperando che per quella data si possa tornare in campo".

Alla vigilia diversi addetti hanno detto che la Lupa Frascati avrebbe fatto il vuoto. 

Questo è il raggruppamento più equilibrato dell' Eccellenza. Sarà equilibrio fino alla fine, nessuna squadra farà il vuoto. Di recente molte squadre si sono rinforzate, penso al M.S.G. Campano con Giglio, il Colleferro con Giustini, il Terracina con Marciano, il Città di Paliano con Pintori. Quindi sarà un girone di ritorno molto duro. Devo essere onesto, per me la favorita al salto in D è il Sora. Alle spalle dei bianconeri vedo molto bene il Terracina, mi piace sottolineare il grande lavoro svolto dal direttore Gaetano Fiore e di mister Gerli che a mio giudizio stanno facendo cose straordinarie".

E la Vis Sezze ?

" Noi abbiamo stilato un progetto di crescita costante in questi anni e probabilmente i tempi non sono ancora maturi per il salto di categoria. Siamo consapevoli di avere una buona squadra nell' undici base e, se avremo la possibilità di recuperare tutti, ce le giocheremo con tutti".