Vis Sezze: Fabrizio Di Emma " L'intenzione è quella di ripartire dalla base che abbiamo, a cominciare dal tecnico Catanzani " .

15.05.2020 18:32 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Per lui la Vis Sezze è una fede. Anche lui come tutta la generazione dei Di Emma il ha il sangue rossoblù. Lui è il direttore sportivo Fabrizio Di Emma.

" In questi settanta giorni per il lavoro che svolgo devo essere sincero non ho pensato al calcio. E' stato l'ultimo dei miei pensieri. Adesso da qualche giorno comincio a pensarci. Negli anni passati in questo periodo si cominciava già a tracciare una linea su come dovevamo svolgere il mercato. Ma al momento non puoi chiamare nessuno, anche perchè  non sappiamo nulla e non sappiamo cosa proporre. La cosa importante è che si deve ritornare alla normalità.Credo che i tempi per ripartire con i campionati saranno quelli di fine settembre, metà di ottobre. Aspettiamo questa data del 22 maggio, così avremo le idee più chiare e tireremo le somme. Leggevo il discorso sui direttore sportivi, per noi è importante la società che abbiamo alle spalle. La Vis Sezze una volta dato il budget lavora sempre in quella direttiva. Ai giocatori si offre quello che il budget ci permette di offrire. I giocatori sanno bene con chi vanno a parlare, ci sarà un piccolo ridimensionamento, ma a Sezze tutti hanno preso fino all'ultimo euro. Se servirà qualche giocatore che deve fare più chilometri, si potrà organizzare la macchina per non venire da soli per ammortizzare i costi. L'intenzione della Vis Sezze è quella di ripartire dall' attuale base. Un gruppo già coeso, che ha dimostrato l'attaccamento alla maglia, a cominciare dal tecnico Flavio Catanzani. La Vis Sezze sarà sempre presente".