S.S. Pietro e Paolo: Il tecnico Gerardo Bocchino " E' stata la vittoria del gruppo, quando l' intensità degli allenamenti la riporti in partita, per un tecnico è stimolante!

13.11.2023 11:09 di Paolo Annunziata   vedi letture

Anche il S.S Pietro e Paolo come La Rocca è l' altra matricola terribile, i bianco  rossi sono la mina vagante del campionato. Vincere a Borgo Faiti è un' impresa per tutti e i discepoli di Gerardo Bocchino l' impresa l' hanno fatta.

" E' stata una partita afferma il tecnico di Latina Gerardo Bocchino - dai tanti volti nei primi 30' di gioco. Noi quasi perfetto dopo aver fallito il calcio di rigore dello 0 - 2. Lì abbiamo allentato un pò la pressione e loro sono usciti bene e hanno pareggiato. Nella ripresa siamo partiti male e per 15/ 20 minuti abbiamo sofferto la loro pressione andando sotto di 2 - 1 . Siamo stati bravi a restare in partita e nei 20' finali abbiamo prima pareggiato e poi in dieci abbiamo ribaltato il risultato con Marchetti ( 2003) e Missio ( 2004). Faccio i complimenti ai ragazzi della Virtus Faiti, e al loro tecnico, si sono dimostrati una squadra tostissima e mai doma. Ai miei ragazzi dico che è stata la loro vittoria, quando ti alleni in 20 / 22 l' intensità che metti la riesci a riportare in partita, e per un allenatore dilettante stimolante. La giusta competizione fra di loro consente di poter lavorare sui reparti e massimizzare il tempo considerato sempre poco per allenarci. La prossima partita è con la Virtus Sgurgola, per noi sarà importante tenere i ritmi alti. Con squadre come la Virtus Faiti è facile perchè ti affronta a viso aperto, con queste tipo di squadre il ritmo devi trovarlo da solo".