Latina Borghi Riuniti: Roberto Belvisi " L' Elite giocherà a nome del Montello. Da noi il calcio è vivo più che mai".

28.05.2020 16:45 di Paolo Annunziata   Vedi letture

A parlare è il presidente del Montello Roberto Belvisi, anche lui ha sposato il progetto Latina Borghi Riuniti. 

" Ho deciso di sposare questo bel progetto, perchè sarà un gran bel progetto, perchè negli ultimi anni ho portato avanti il discorso economico da solo, e sono stato pure criticato. Quest' anno con il Covid 19 abbiamo toccato con le nostre mani la crisi economica. Diversi sponsor non hanno mantenuto gli impegni, ma questo la gente non lo sa. Da solo ho dovuto rispettare gli impegni presi.Questo la gente di Borgo Montello lo deve sapere. Una seconda cosa che devo dire che la Juniores d' Elite giocherà con quella che è la nostra matricola, Montello Calcio Tres Tabernae. Così come gli Allievi i Giovanissimi e l'intera scuola calcio, il settore giovanile di tutte e quattro le società saranno vivi e vegeti. Il discorso vale solo come la prima squadra, se poi si vorrà fare il campionato con il titolo regionale della Juniores del Podgora, va bene . E' chiaro a tutti che l'elite giocherà con la matricola del Montello Calcio. Il calcio giovanile a Borgo Montello è vivo più che mai. Questo nuovo progetto è un' aggiunta alle nostre società. Fare una prima squadra sotto il segno di un unica bandiera è importante. Così avremo una prima squadra competitiva, pronti a giocarcela con le romane, senza esclusioni di colpi.Spendere dei soldi senza avere riscontri non serve più, siamo quattro amici e per noi sarà l'anno zero per la prima squadra. Vediamo come sarà questa avventura e poi tireremo le somme, io ci credo, abbiamo già stabilito le nostre quote. Massima serietà e trasparenza, queste sono le prime due regole".