Aurora Sabaudia - Luigi Di Giorgio arrivederci. Da oggi è un nuovo giocatore del Città di Maenza.

07.12.2021 18:32 di Paolo Annunziata   vedi letture

Un arrivederci, non un addio. E' quello tra l' Aurora Sabaudia e il bomber Luigi Di Giorgio. 

" E' così - dice l' attaccante di Priverno Luigi Di Giorgio - purtroppo per motivi familiari e il lavoro non posso più garantire la mia presenza negli allenamenti in modo costante e puntuali. Purtroppo mi sono dovuto avvicinare verso casa. Rimango molto legato all ' Aurora Sabaudia, il mio è solo un arrivederci e non un addio. Nel calcio non esiste solo la figura del calciatore. Tengo a ringraziare in modo particolare Gianluca Antonetti e Stefano Tosi, mi sono sempre stati vicini soprattutto nei momenti particolari. Da oggi sono un giocatore del Città di Maenza e naturalmente come ho sempre fatto darò il 100%. Scendere di categoria soprattutto a 40 anni non è una sconfitta, anzi. Non mi è mai pesato, dalla serie C1 sono sceso arrivando alla Prima Categoria. La Seconda mi manca, come sto vedendo questo è un girone ricco di derby e dalla carica agonistica elevata, l' obiettivo è quello di rialzare questa classifica, che il Città di Maenza non merita, se lo faremo con i gol di Luigi Di Giorgio, ancora meglio. La squadra è buona, strada facendo, vedremo".