Cos Latina: Andrea Bellamio " Se vedo il lavoro fatto sono contento, per i risultati no. Ma questi contano da domenica prossima".

14.09.2020 11:17 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Un pre campionato a livello di risultati che non hanno soddisfatto il tecnico del Cos Latina Andrea Bellamio, anche se sappiamo bene che i risultati di agosto e inizio settembre lasciano il tempo che trovano. Come sempre Andrea Bellamio è una persona squisita, educata e sempre ben disponibile. 

" Sono Contentissimo per il - dice Andrea Bellamio - per il lavoro svolto fino a questo momento. Se guardiamo i risultati è chiaro che non posso essere soddisfatto, ma a me interessano i risultati delle gare ufficiali. I ragazzi stanno lavorando bene per questo sono entusiasta. Per un allenatore è determinante vedere la crescita graduale della propia squadra, se non stiamo migliorando la colpa è mia, ma saremo pronti per le partite che contano già da domenica prossima per la prima di Coppa Italia, stiamo lavorando su questo. I giovani di lega? Nè abbiamo pochi, stiamo cercando di ampliare il parco giovani. Quelli che abbiamo mi garbano, ma nè servono altri. Sono dei giovani " vecchi" per esperienza e mentalità".

Si parte con la Coppa Italia, domenica siete di scena sul campo del Nuovo Latina.

" E' il vero derby del capoluogo. Ci conosciamo tutti, ma dentro i 90' ognuno deve pensare solo a se stesso. Vogliamo iniziare la stagione con il piede giusto, ai primi turni la Coppa Italia viene sottovalutata quasi da tutti. Il Cos Latina a questa manifestazione ci tiene tanto. Le squadre di Giovannelli sono sempre ultime a morire, sarà il classico derby dove può succedere di tutto. Quindi niente distrazioni, sarà molto importante avere in mano il pallino del gioco. Serve già da questa gara ufficiale la giusta cattiveria, quella che dovremo esprimere già da domenica prossima".