Latina Borghi Riuniti: Oggi alle 18 test con la Juniores Elite del Montello. Omizzolo " Troveremo una squadra rapida, non siamo ancora al 100%"

17.09.2020 12:06 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Ultima amichevole prima della stagione ufficiale che partirà domenica con la Coppa Italia. Per la Latina Borghi Runiti è cambiato l'avversario. Non si gioca più contro il Nettuno, ma con la neo ripescata Atletico Pontinia. Si gioca al " Caporuscio". Oggi all' " Oscar Zonzin " quindi amichevole contro la Juniores d'Elite allenata da Luca Ceretta. 

" Oggi proveremo - dice il tecnico Ivan Omizzolo - qualcosa di nuovo. Il modo di giocare se ci riusciremo, farò dei cambi di ruolo  per vedere se ci saranno altre soluzioni a quelle già provate che mi hanno soddisfatto. Troveremo un avversario rapido ci sarà molto da correrevoglio vedere la condizione fisica e se abbiamo smaltito il duro lavoro. Ancora non siamo al 100% ma sicuramente più brillanti della scorsa settimana".

Mister, in coppa Italia è cambiato l'avversario. Invece del Nettuno c'è l' Atletico Pontinia. 

" Altra grande squadra anche l'Atletico Pontinia, è chiaro che il Nettuno era ancora più tosto, visto che sono i candidati alla vittoria finale. Conosco molti ragazzi dell' Atletico Pontinia, altra grande squadre, non scherziamo. Sarà una gara che mi darà subito tante indicazioni. Si comincerà a fare sul serio, tutto quello fatto fino a questo m omento a livello di risultati se li porterà via il vento. Il nostro obiettivo è quello di andare il più avanti possibile. E' chiaro che sarà importante l'impatto iniziale. E' una gara secca e tutto può succedere. Superare il turno porterebbe ancora più autostima, sarebbe da propellente anche per la prima di campionato a Tecchiena. Per questo ho chiesto ai ragazzi la giusta cattiveria, quella che dovremo esprimere ad iniziare da domenica a Pontinia". 

Come sempre è un Ivan Omizzolo tranquillo. Quella tranquillità che gli ha insegnato Bruno Federico, che nè ha fatto subito tesoro.