Stessa estate, stesso valzer. Pronto a partire il Bar dello Sport

31.05.2020 21:07 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Ci siamo, con le prime notizie che arrivano dalla LND che non ci sarà nessuno slittamento per quanto concerne le date dell'inizio della nuova stagione, sarà il solito valzer del calcio dilettantistico. Un ballo che arriva puntuale ogni anno che vede coinvolte tutte le squadre della provincia pontina tra sogni di rinascita, ritorni e ripartenze. Cominciano a squillare i telefonini di direttori sportivi, tecnici e giocatori. Non sembra vero, ma il circo sta ripartendo. Come sempre le romane ci danno dieci a zero. La maggior parte dei sodalizi hanno già annunciato tecnici, direttori sportivi e responsabili del settore giovanile. In terra pontina siamo ancora ai tempi dei carbonari, tutto in assoluto silenzio. Ma ci sarà la rubrica Bar dello Sport  ad alimentare la calda estate, con le solite notizie che all'inizio sembrano da fantacalcio e poi a luglio vengono confermate. tuttocalciopontino quello che verrà a sapere lo dirà sempre al condizionale fino a quando non ci saranno le ufficialità. Nonostante ci siano stati degli incontri come confermato dal direttore sportivo dell' Atletico Pontinia per una probabile fusione ( non imminente) la fusione tra le due Pontinia sembra essersi raffreddata. Rispetto a dieci giorni fa la percentuale è calata, sono tanti i punti che non collimano. In primis bisognerà vedere se sarà retrocessione o no. In caso di Eccellenza sarebbe più probabile, altrimenti non se nè farà nulla. Rimane in pole position Ubaldo Coco per la panchina, anche perchè il buon Fabrizio Cencia si sta guardando attorno,perchè qualche chiamata gli è arrivata, non dando più la disponibilità al centro per cento alla famiglia del Pontinia.  A giorni verrà annunciato il nome del nuovo direttore sportivo in casa della Latina Borghi Riuniti. Sul tavolo i nomi di uno esperto e di un giovane dal curriculum vincente. Anche dai monti lepini si parla di fusione tra il Roccasecca dei Volsci e l' Antonio Palluzzi. Si unirebbero due società per provare a prendere in mano tutto il territorio lepino, dove c'è già un bellissimo settore giovanile. A Cisterna il nuovo gruppo dirigenziale è già al lavoro. C'è già una lista di nomi dove il tecnico Andrea Bellamio è in vantaggio. Sarebbe un bel riconoscimento per il tecnico di Latina. Panchine vaganti c'è nè sono ma la concorrenza è sempre elevata. Diversi già i giocatori contattati, questi grossi ridimensionamenti in giro non nè vediamo. Al momento sono tutte ipotesi, ci mancherebbe. Le voci che gireranno, soprattutto quando saranno ufficiali, le daremo tutte in esclusiva per gli amici e siete tanti di tuttocalciopontino.