Aurora Sabaudia: Mister Pannozzo " Sarà un campionato tirato fino alla fine. Il nostro obiettivo? Dare il massimo fino alla fine".

16.09.2022 15:09 di Paolo Annunziata   vedi letture

Sudore e tanto lavoro in casa dell' Aurora Sabaudia del tecnico Fabrizio Pannozzo. Dieci giorni di duro lavoro per arrivare pronti alle partite che contano. 

" Sta andando tutto bene - afferma il tecnico Fabrizio Pannozzo - anche se non siamo ancora al completo per impegni di lavoro di qualche ragazzo. Sono contento per come stanno andando le cose, per questo desidero ringraziare oltre tutta la società presente ogni sera al campo, anche tre figure per me fondamentali soprattutto in questo periodo di preparazione e sono Gianluca Beltramini , che oltre ad essere il nostro capitano svolge anche il compito di preparatore atletico e Maurizio Candeloro il nostro fisioterapista, sempre presente al campo per risolvere qualsiasi problema di natura fisica, e il preparatore dei portieri Luca Vinciguerra .  A giorni dovrebbero uscire i gironi e credo che non dovrebbero esserci sorprese, nel senso che nessuna ciociara verrà inserita dentro come lo scorso anno e le 14 squadre saranno tutte tra sud pontino e centro con una tra Agora Latina o Sabotino che sono le più a nord saranno inserite nel girone romano. Credo - continua Fabrizio Pannozzo - che uscirà un un girone dantesco visto il mercato importante di alcune società. Con partite tirate dal primo al 90'. Con Faiti, Formia, Grunuovo e Borgo Hermada un gradino sopra con Fondi, Manzi Itri e Scauri subito dopo. L' obiettivo dell' Aurora Sabaudia è quello di non uscire mai dal campo, senza la consapevolezza di aver dato tutto".