Fabio Grilli " Più si fanno ipotesi e più si fa confusione. Aspettiamo le linee guida di chi ci rappresenta".

18.05.2020 12:44 di Paolo Annunziata   Vedi letture

Sta tutti i giorni sul pezzo per capirne di più, ma la confusione è tanta. Questo il pensiero del presidente del Cori Monti Lepini, Fabio Grilli. 

" Adesso tutto quello che si dice sono solo ipotesi. Più se nè fanno e più si fa confusione. Sono in collegamento con tantissimi presidenti, si fanno tante ipotesi che non sto neanche a dire.. Sono convinto delle parole del dottor Pino Capua, un luminare. Si ipotizza Gennaio - Febbraio 2021. La mia idea è che il problema vero sia quello della sanificazione. Da due conti fatti costerà sui 1300 a settimana, ci sono queste disponibilità I contributi che arriveranno dallo Stato di quanti soldi sono? E quando arriveranno, per avere queste prime risposte, i tempi non sono corti. Qui il virus passa in secondo piano. I tempi di un ritorno in campo sono difficili da prevedere.Vallo a spiegare ai bambini che chiedono quando possono venire al campo per giocare a pallone. Chi presidente si prende le responsabilità per riaprire gli impianti? Nessuno. Ed è giusto che sia così. Iscrizioni gratuite? Non ci credo. Faranno un bonus sulle partite che non si sono più disputate, questo il presidente Melchiorre Zarelli l'ha già detto, parliamo di 500 euro. Il Settore giovanile partirà  a febbraio, i tempi per arrivare a chiuderlo a giugno ci sono. Oggi stiamo tutti in alto mare, saranno importanti le dati del 20 e 22 maggio. In quelle sedi usciranno le linee guide che poi varranno girate ai Comitati Regionale e Provinciali, Speriamo bene".