Luca Manni " Punto tanto su questo Hermada, siamo una piccola famiglia, un valore che avevo perso".

09.10.2020 17:23 di Paolo Annunziata   Vedi letture

E' uno dei volti nuovi di questo Hermada 2020 - 2021. E' arrivato da una grande stagione disputata a Terracina. Lui è Luca Manni, uno che a Borgo Hermada ha trovato la giusta dimensione.

" Scelta migliore non potevo - dice Luca Manni - fare. A Borgo Hermada mi sono subito trovato bene. La mia scelta è stata dettata dalla presenza del mister Mazzarella. Un tencico che già conoscevo. Ha idee brillanti, come si dice in gergo è tanta roba. Ancora non recepiamo le sue idee al 100% a me piace tanto. Ci vuole ancora qualche settimana per trovare i sincronismi giusti. Singolarmente la rosa non si discute, a livello atletico stiamo bene, e il carattere non manca. La gara con il Cos Latina è stata cancellata, abbiamo superato il turno di Coppa Italia vincendo in rimonta e anche domenica abbiamo pareggiato dopo che eravamo andati sotto di un gol. Quindi il carattere a questa squadra non manca . Sono fiducioso, punto tanto su questo Hermada. Siamo una piccola famiglia, ho ritrovato un valore che aveva perso negli ultimi anni. La squadra è nuova e ha bisogno di conoscersi, non ci nascondiamo vogliamo recitare un ruolo importante. Domenica abbiamo un esame importante sul neutro di Piglio contro l' Alatri. Domenica il Cos Latina ha sudato le proverbiali sette camicie , questa è una delle Promozioni più toste. Lo scorso anno ho fatto il girone C con il Terracina, due raggruppamenti completamente diversi. Qui le squadre che stanno sotto di due gol non mollano di un centimetro, mentre nel girone C avevi già i tre punti in tasca. Andiamo per fare la nostra partita e lotteremo con tutte le nostre forze per portare a casa la prima vittoria della stagione".