Il tecnico Ubaldo Coco applaude il Pontinia. " I calci di rigore sono una lotteria. La prestazione c'è stata" Annunciato Autiero

21.09.2020 11:34 di Paolo Annunziata   Vedi letture

La serenità e la calma sono due doti che caratterizzano il tecnico del Pontinia, Ubaldo Coco. Certo uscire da una competizione fa male, soprattutto dopo una prestazione eccellente.

" E' vero - dice Ubaldo Coco - ma io come allenatore devo vedere la prestazione della squadra. E la prestazione è stata di ottima fattura, abbiamo avuto altri due infortuni seri come quelli di De Martino e Piersanti, sarà dura per un recupero lampo. La Coppa Italia è questa quando si va ai calci di rigori può succedere di tutto. Sono contento per quello che hanno fatto i ragazzi, prestazione gagliarda e combattiva, lo spirito è quello giusto. Adesso inizieremo a lavorare per preparare l'esordio casalingo di domenica contro il Sora, una delle favorite per la vittoria del campionato, ce la giocheremo senza alcun timore reverenziale". 

Ieri in tribuna ad assistere alla partita il nuovo acquisto annunciato sabato dal direttore Walter Pelle. Ha firmato, si tratta di un rinforzo difensivo.E' Ciro Autiero ( Nella foto con il presidente onorario Arcangelo Morichini). Difensore arcigno e esperto dovrà prendere per mano questo Pontinia baby.