E' un Atletico Pontinia stellare

26.02.2018 11:50 di Paolo Annunziata   vedi letture

In attesa della ripresa del campionato, la corazzata Atletico Pontinia sabato pomeriggio nel recupero contro il San Lorenzo ha vinto per 9-1 dimostrando a tutti che la sconfitta di Castelforte fu un incidente di percorso. Una partita che abbiamo dato in diretta e che ha fatto 1382 contatti, grazie. Continua la marcia trionfale dei biancorossi che hanno portato a + 9 il vantaggio sull'immediata inseguitrice il Città di Maenza. Sabato è stata aggiunta un'altra perla al cammino della formazione di mister Clemente Palmieri Su tredici gare dodici vittorie e una sconfitta, un record da consegnare agli annali. " un nove a uno - dice il patron Alberto Roscioli - ha bisogno di pochi commenti. Il divario era enorme. A me interessa una partita alla volta, senza fare voli pindarici, come abbiamo visto a Castelforte le insidie sono sempre dietro l'angolo. E' stata una sconfita che ci ha fatto crescere, le sconfitte servono anche a questo. All'inizio della stagione erano due gli obiettivi: quelli di vincere il campionato e di portare sempre più gente allo stadio. Siamo in perfetta sintonia, per me la vittoria più bella è stata quella di aver portato la gente di Pontinia a rivire il calcio. I ragazzi in campo sentono l'incitamento dei tifosi. Siamo una vera famiglia, dove le cariche sono solo sulla carta. Questa nuova societò è nata proprio per riaccende gli entusiasmi tra la gente di Pontinia". Sabato riprende il campionato, arriva lo Sporting Badino. " Squadra che sta lottando per il play off, un gruppo di amici che giocano insieme da anni. Anche loro stanno vivendo un buon momento . Guai a pensare al 9 -1 di sabato pomeriggio, le basi per continuare così ci sono tutte". E' un Atletico Pontinia che continua a far parlare di se, dodici vittorie su tredici gare, non sono arrivate per caso. Una società intenzionata sempre di più a crescere, nessuno vuole essere una meteora.